Soft_baby-girl_gift_set_fragulina

Soft baby-girl gift set.

The first post of the new year!! I know, I am quite late but.. this is not so easy 🙂
After a lot of thought I decided for this lovely ‘new born set’. Don’t you think it is great start the year with a new baby born to celebrate?!

Something about this set; first of all it is composed of 3 pieces:
­ – a classic: the blanket;
­ – a super easy new entry: the scarf;
­ – a last minute idea: the hat;Soft_Baby_SetSome months ago I found this lovely pile fabric at the local market, it was so soft and nice.. I had to buy it. Finally I found the perfect project for it!
I really have to thank all my friends that had the courage to become moms in these years as they gave me a wonderful excuse for making lovely little things. So proud of you girls!!

We will need: soft thick fabric, pile, flannel or wool, sewing kit, binding or cotton to make the binding.

Step one: the blanket

This time we will finish our blanket with a binding but you can make it like we did for the other blankets: the red or the decorated one.

A) First of all we have to cut out our blanket from the fabric. We will cut a rectangle 100×80 cm (40×31 inches)

B) For the binding we will need a length of (100×2) + (80×2) = 360 cm (141 inches) plus the seam allowance. You can buy a binding tape or make it sewing together different strips of cotton. In my case I use 6 pieces 65x5cm in 2 different shape of pink and I sewed them together alternate the different colours.

Binding_steps

C) Binding: start in the middle of a side (not in the corner) lay the binding on the edge of the fabric, right side to right side and pin in place. Once at the end put together the two part of the binding in the same way you use at point B, pin in place and sew. Take the pins off, reverse the binding, pin and sew with a decorative stitch.

You have just made the first piece of our set!

I know I wasn’t to precise in the description of the binding process, this is because it was quite long (too long really) so I’m working on an ad hoc post. It is quite done, so.. Stay tuned! 🙂

Step two: the scarf

This is my first time with a scarf and maybe the idea of using the fabric doubled wasn’t so good.. It was quite difficult to sew together the double pile but I’m happy with the result.
The process is really easy:

A) Define how high you want your scarf, my is 13cm, and cut a stripe using all the lenght of your fabric, I had 150cm, and a doubled high so my stripe was: 26×150 cm (10×59 inches).

B) Fold your stripe, right side to right side, on the long edge and pin it in place. Sew all around the edge.

C) To reverse our scarf we will make a hole on one side making sure to cut just one of the two sides of the pile. The idea is to create a little decoration to hide the cut. You can use an appliqué or, as I did, make a decorative hole, like a heart. Easy but always nice 🙂 Remember to consider how you would like to decorate your scarf before making the hole.

D) Sew all around you decoration with a nice stitch and.. done! Your second piece is finalized!
Scarf_how_to

Last but not least: the hat

A) Draw your model: find a hat you love and copy it, make an online search or draw it. I try to copy a fairy or gnome style, with a little tip. The difficulty is to imagine the size, my hat is large about 20cm (7,90 inches) but I don’t know if it is fine 🙂

B) Copy your model on the fabric, twice and cut the two pieces.

C) Put together the two half, right side to right side, pin and sew on two of the three edges. With this kind of fabric I usually use a zig-zag stitch.Hat_how_toD) Reverse and finalised the last edge with a decorative stitch.

If you like you can add a pom-pom on the top of your hat, I love it simple. Done!

You can wrap your set in a lot of different ways like, for example, our loved and personalized bags

+++ ITA Version +++

Il primo post del nuovo anno! Ho pensato un sacco a cosa scrivere, volevo che fosse qualcosa di speciale così alla fine ho optato per questo set ‘nascita’. Non è bellissimo iniziare l’anno festeggiando l’arrivo di una nuova vita? Ok, a volte sono eccessivamente sdolcinata, diciamolo! :-­)

Ma parliamo di questo set super morbido, per prima cosa è composto da 3 pezzi:
­ – un grande classico, ormai irrinunciabile: la copertina;
­ – una semplicissima novità: la sciarpa;
­ – un’ aggiunta dell’ultimo minuto: la berrettina;

Baby_Set_Fragulina

All’origine del progetto c’è questo morbidissimo pile dalla fantasia scozzese sui toni del rosa e bianco. L’ho trovato al mercato ad un ottimo prezzo e non ho saputo resistere.
Non smetterei mai di ringraziare le mie amiche mamme, mi stanno dando un sacco di meravigliose scuse per cucire e realizzare progetti che, altrimenti, sarebbero tristemente fini a se stessi.

Cosa ci serve: stoffa (nel mio caso è un pile ma puo’ trattarsi anche di una maglina, un cotone spesso o un lana), kit da cucito base, una bordura o del cotone leggero da cui ricavare la bordura.

Partiamo dalla coperta, a differenza degli altri progetti (la coperta rossa e la baby decorata) in questo caso ho voluto bordarla, optando per un bordo tinta unita in due toni di rosa.

A) Partiamo quindi dal ritagliare la nostra coperta; la mia è circa 100×80 cm.

B) Calcoliamo la metratura del bordo, avremo: (100×2) + (80×2) = 360 cm più le cuciture. Ritagliamo quindi delle strisce di cotone alte circa 5cm, possiamo decidere di bordare due dei lati di un colore e gli altri di un colore diverso oppure, come nel mio caso, di congiungere 6 pezzi della stessa lunghezza (60cm più le cuciture, diciamo 65cm, stiamo larghi) alternando I colori ma anche di utilizzare un solo colore per tutto il bordo. Nessuno ci vieta di acquistare un bordo già pronto in commercio ne esistono di bellissimi!

C) Bordiamo: partendo da uno dei lati (non dagli angoli) fissate il bordo alla coperta con gli spilli, dritto su dritto. Quando arrivate a congiungere le due estremità del bordo applicate la stessa tecnica scelta per la congiunzione delle parti della bordura. Una volta verificato che il bordo è della lunghezza giusta cucite in posizione. Eliminate gli spilli e risvoltate la bordura, fissatela con gli spilli in modo che le due estremità si sovrappongano. In questo modo fissando la bordura da un lato andrete a ripassare anche il secondo. Cucite la bordura con un punto decorativo.

Abbiamo terminato il primo pezzo del nostro set.

Non mi sono soffermata troppo sulla descrizione della tecnica di bordatura perché sto scrivendo un post ad hoc. A breve dovrebbe essere pronto 🙂

Passiamo ora alla sciarpa. E’ la prima volta che provo a realizzare una sciarpa e ammetto che il tessuto mi ha creato qualche difficoltà, forse non avrei dovuto doppiarlo. Sono sicura però che l’amica a cui la regalerò non mi farà pesare troppo le irregolarità nella sciarpa.

In questo caso il procedimento è ancora più semplice:

A) Ritagliamo una striscia rettangolare per tutta l’altezza della stoffa, dovreste arrivare ad avere circa 1,50mt di tessuto. Per quanto riguarda l’altezza della sciarpa dipende molto da voi, la mia è di 13cm finita. Ho quindi tagliato una striscia di 150cm x 26cm.

B) Ripiegate a metà la striscia nel senso della lunghezza e fissatela con gli spilli. Poi cucitela lungo tutto il bordo esterno.

C) Per risvoltarla andremo a fare un’incisione in una delle due estremità della sciarpa stando attente ad incidere solo uno dei due strati di pile. La mia idea era quella di andare a creare una piccola lavorazione sul finale per coprire l’incisione. Potete applicare una decorazione a contrasto o fare un ‘taglio artistico’ come nel mio caso. Io ho optato per un cuore, semplice ma sempre di grande effetto. Considerate quale decorazione volete andare a creare prima di incidere la stoffa.

D) Ripassate il bordo della vostra decorazione con un punto decorativo e.. fatto! Il vostro secondo pezzo è finito.

Sciarpa_come fareIl terzo, ed ultimo,  pezzo del set è la berretta:

A) In questo caso il procedimento è semplicissimo, disegnate il modello della vostra berretta, a me piaceva leggermente a punta, un po’ gnomesca! Il problema maggiore sta nell’individuazione della dimensione, la mia è larga circa 20cm ma ancora non so se andrà bene 🙂

B) Riportate il modello due volte sulla stoffa e ritagliate.

C) Posizionate le due metà una sull’altra, dritto su dritto e cucite lungo il profilo.

D) Finalizzate con un punto decorativo o uno zig-zag la parte bassa.

Berrettina_neonato_come_fareSe volete potete applicare un pom-pom in punta. A me piaceva molto liscia.

Ci sono ovviamente un sacco di modi per presentare il vostro set, primo fra tutti quello di raccoglierlo dentro ad un sacchettino personalizzato 🙂

set_finito

Feel free to leave a Reply if you like

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s