Sofa Cover

If you know us, or if you read this blog once in a while, you have seen that we have a white sofa and a lovely, really spoiled, adorable dog… So you can imagine how much we need a sofa cover!!

+++La versione in Italiano è sotto 🇮🇹+++

Rusty love this sofa so much.. Sure he has also a big cushion, the armchair and the bed 🙄🤣… But the sofa is the sofa..I think is the white.. I’ve never washed the pillows so much and every time put the lining on again is a war.. I think it is each time a little smaller.

This is why I’ve decided to sew a cover, something really easy to make, to put on and take off. Something I can wash easily, and sure something not white 😅. So, here you have my super easy sofa cover project. Just a few seams I promise.

We start measuring our sofa, be abundant, better more than less in this case 😉 If you want to finish your work with hems you need to consider it at this point (I’ve finished my with the overlooking machine).

So, we have to measure the wide, without the arms, and high considering back and bottom of the sitting plus 60cm as we will have 30cm on the back of the sofa and 30 under the bottom cushion to secure the cover.


At this point we will need a piece of strong cotton fabric, my is the end of a bobbin I’ve found at the local market, 10€ for 3 meters 😎

We need a rectangle based on the sofa measures we have taken + two small rectangles to cover the arms + 4 stripes.

As you can see in the sketch in my sofa the back cushions go over the arms so I had to cut my rectangle following the back cushion. I’ve lining the fabric on the sofa and draw the line with a chalk.

Once cut and finalize the rectangle we need to fix the two small ones. To be sure of the position try your cover on the sofa and fix them.

Than sew the rectangles together and, once done, fix the 4 stripes, two on each side. We will use them to secure the cover to the sofa.

Isn’t this easy? 😉 You can use this project to make a really nice cover… In my case this is a Rusty’s cover so 😊…

+++ ITA Version +++

Se ci conoscete, se leggete sporadicamente il blog o mi seguire su Instagram sapete che abbiamo un meraviglioso, dolcissimo, viziatissimo cane.. Che ama, ma che dico ama, adora, venera… Il divano del salotto. Nonostante gradisca anche il suo cuscino, la poltrona ed il letto ha una vera predilezione per il divano bianco. Ovviamente questo significa lavare le fodere dei cuscini spessissimo e non sempre questo basta per avere un divano presentabile.. Tra l’altro non so se capita così anche a voi ma ad ogni lavaggio (a freddo!!) le fodere sembrano rimpicciolirsi 😱 e riposizionarle è una lotta..

Capirete quindi da dove nasce la necessità di un copridivano.. Necessità che si trasforma subito nello spunto per un nuovo post! 😅

Si tratta di un modello semplicissimo, due tagli e sei cuciture, veramente il progetto perfetto per un pomeriggio di cucito. Iniziamo?

Per prima cosa misurate il vostro divano, larghezza (senza braccioli) e lunghezza (schienale + seduta + 60 cm di margine). Quello che vogliamo andare a creare è un rettangolo che copra schienale e seduta del divano lasciando un margine di 30 cm che ricade sul retro e uno, siempre so 30 cm, da infilare sotto i cuscini sul davanti.

A questo primo rettangolo andremo a cucire due rettangoli più piccoli, che copriranno i braccioli, e 4 scrisce di stoffa (due per ogni lato) che ci aiuteranno a fissare il copridivano.

Se avete un divano come il mio vi troverete con i cuscini dello schienale che ricadono sopra i braccioli, questo rende il nostro lavoro leggermente meno lineare. Dal rettangolo iniziale infatti dovremo andare a ritagliare la sagoma del bracciolo, seguendo la linea del cuscino.
Io ho appoggiato la stoffa sul divano e disegnato la curva direttamente li in posizione, poi l’ho tagliata e riportata uguale anche sull’altro lato. Una volta riprovata la stoffa e verificato che i tagli fossero corretti ho rifinito tutto con la taglia e cuci.

Ottenuto il nostro ‘rettangolo’ centrale andremo a tagliare i due rettangoli di stoffa che copriranno i braccioli. Anche in questo caso abbonderemo con la linghezza in modo da far ricadere la stoffa sul fianco del divano. In questo modo il copridivano rimmarà in posizione anche quando Rusty salterà sul bracciolo (e Rusty salterà sul bracciolo.. è certo!)

Una volta tagliati e rifiniti i due rettangoli, per individuare il punto esatto in cui fissarli riposizioniamo la stoffa sul divano. Una volta trovato il punto esatto fissiamo i rettangoli con gli spilli togliamo il copridivano e cuciamo tutto in posizione.

A questo punto non ci resta che posizionare, con la stassa tecnica usata in precedenza, le 4 strisce (io le ho ricavate dalla stessa stoffa ma possono anche essere nastri decorativi a contrasto) che ci aiuteranno a fissare il copridivano in posizione. Ne cuciamo due per lato, una sul fronte del copridivano l’altra sul retro, ricordate quei famosi 30cm in più?

Fatto! Che vi avevo detto? Non è stato facile?

Ora, il mio copridivano è stato realizzato veramente al risparmio, la stoffa l’ho trovata a peso al mercato, è un ottimo cotone ma la pezza è tagliata dal punto in cui la produzione passa da un colore all’altro, per questo è a strisce e con qualche macchia più scura qua e la, inoltre per coprire il divano senza fare giunte ho utilizzato tutta la larghezza del tessuto, cimose comprese, insomma diciamo che non ho propriamente curato l’estetica del progetto ma la funzionalità.

Basta però pensare di cambiare stoffa, magari decidere di bordarla e far in modo di curare meglio i fiocchi laterali per realizzare dei copridivano molto belli oltre che funzionali. Qualcosa che puo’ aiutarvi a valorizzare un vecchio divano anzichè proteggerne uno nuovo. Il tutto con un progetto veramente semplice.

Nel caso vi vada di provare, fatemi sapere com’è andata.

2 thoughts on “Sofa Cover

Leave a Reply to Fragulina Cancel reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.